LA STELLA, Arcano della speranza

Questa carta risplende di speranza. Rappresenta un'enorme stella, simboleggiando il cielo, circondata da altre sette, più piccole.

Una donna sparge del liquido sulla terra e sull'acqua, che indica una persona generosa. L'acqua della stella è un'acqua spiritualizzata che dona all'uomo coraggio, speranza, forza ed amore.
I due vasi che contengono l'acqua della giovinezza sono rossi, essi incarnano la volontà e la forza di vita del personaggio.

La nudità della giovane donna l'avvicina a tutto ciò che la circonda: il sole, le stelle, la terra, il mare, gli animali e le piante simboleggiate da un uccello posato su un albero. La sua nudità ne fa anche una vergine della natura, una donna compassionevole, 

una di quelle madri dee che danno la vita con una felicità gioiosa ed evidente.

Indica forse anche una certa sicurezza, l'idea che questo personaggio non ha niente da nascondere. All'orizzonte, non esiste una separazione molto netta tra terra e mare, segno di flessibilità e di tolleranza. Questa carta è piuttosto ottimista, segno di un equilibrio perfetto di tutti gli elementi della vita della persona.

Qui la speranza non è qualche cosa di soggettiva assimilato ad un temperamento ottimista, la speranza è una luce forte che risplende obiettivamente sulla persona nel dirigerla verso un'evoluzione creatrice.