IL MONDO, Arcano della pienezza

Il mondo è l'ultima carta degli arcani maggiori. È una carta importantissima perché conclude tutto il percorso degli arcani maggiori.

Se nell'apertura delle carte lui o lei mi sfila la carta del mondo, penso che sia una persona con un percorso di vita lunghissimo, un percorso pieno di difficoltà ma anche pieno di soddisfazioni. Come ultima carta degli arcani, posso dire che si tratta di una persona ambiziosa, una persona che non si è fermata di fronte agli ostacoli, e ha trovato la giusta dimensione e la soddisfazione dei suoi desideri.

Se durante un consulto il Matto (la prima carta senza numero dei tarocchi) esce insieme al Mondo, la prima carta mi dice che il consultante ha vagato, ha vagato su se stesso, ma con il mondo vicino, tutto questo vagare ha trovato una compensazione di vittoria. Tutte le situazioni negative vissute nel percorso fatto attraverso i 22 arcani 

si trasformano in positivo grazie al Mondo, da quelle sentimentali rappresentate in alto nella carta dall'angelo e dall'aquila a quelle materiali e carnali, rappresentate in basso dal leone e dal cavallo. Queste quattro figure mi dicono che il consultante è riuscito ad ottenere la sua compensazione, sia a livello morale, quindi nella sua anima e nei suoi sentimenti, sia a livello materiale, nel lavoro, nello studio.

Questa carta assume comunque un significato differente a secondo della carta che la precede o segue.
Se la leggo da sola mi dice che la persona davanti a me riuscirà a realizzare quello che sta chiedendo.

È una carta veramente bella che può avere anche dei lati negativi, ma io preferisco leggerli solo se esce una carta vicino che me la rende negativa.