L’IMPERATRICE… Arcano dell’intelligenza e dell’azione

L'imperatrice è la terza carta dei Tarocchi, degli arcani maggiori, segue la carta della Papessa.
È l’arcano dell'intelligenza, dell'azione, è un arcano forte.
È una carta che ci fa pensare all’amore e ci ricorda la bellezza fisica perchè ha Venere come pianeta dominante.

L’imperatrice rappresenta una giovane donna, bionda, bella che indossa abiti di color rosso e blu.
Il color rosso insieme allo scettro sono i segni del comando e del potere.
La fogliolina verde presente sullo scettro simbolizza la fertilità.
Come un prato verde in primavera pronto a far nascere i germogli migliori, indica la rinascita della bellezza.
Per una donna indica la nascita di figli. Essa è una vergine pronta a donare il suo corpo e dare alla luce dei figli.
L’imperatrice è una donna che esplode alla vita.

Possiamo considerarla come una giovane mamma che crede nell’armonia della vita.
È una donna leale, amabile, disponibile e molto sensibile.
La sua figura è legata alle idee della natura e ai frutti della terra perchè è una donna che insegue la realizzazione delle cose e della vita.

Se tiriamo questa carte ci dice che siamo delle persone con i piedi ben piantati per terra e che vogliamo vivere il presente, le nostre esperienze.
Se abbiamo una relazione importante la carta ci consiglia di creare delle situazioni belle, di sfruttare al massimo il momento che viviamo.

Nell’amore questa carta intensifica la sessualità, i sensi ed è romantica allo stesso tempo. L’imperatrice è dotata di una sensibilità superiore.
Nel lavoro indica il momento migliore della nostra evoluzione perche l’imperatrice ha dalla sua parte la creatività.
Le persone che si dedicano alla scrittura e all’arte in generale hanno grandi capacità. L’imperatrice ci dice di andare avanti e di non farci sfuggire le possibilità che si presentano perchè abbiamo il potere.
Legata a Venere, questa carta ci spinge a prendere cura di noi, a valorizzarci.

L’imperatrice, come tutti gli arcani maggiori ha un significato diverso se rovesciata.
È un aspetto di cui non amo molto parlare, soprattutto perchè aspetto sempre di vedere l’arcano successivo insieme al precedente per dare il giusto significato.
Essendo legata alla fisicità, l’imperatrice capovolta potrebbe indicarci dei problemi di coppia o problemi nel fare bambini.
Nel lavoro potrebbe metterci in guardia su una società.

Quando parlo dell’Imperatrice parlo della primavera perchè, al contrario della Papessa, è un' esplosione verso la vita, verso tutto quello che può nascere.