Un pezzo di storia…

L'anno 1709 é ricordato soprattutto per il suo inverno particolarmente rigido. Le temperature crollarono nel mese di gennaio, inaugurando il "Grande Inverno", tre mesi del peggior freddo che abbia vissuto l'Europa in cinque cento anni.
È lo stesso anno che Pierre Madenié, padrone confezionista di carte del duca della Borgogna, inventò il gioco dei Tarocchi verra' conosciuto come i Tarocchi di Marsiglia.
La sua opera è considerata oggi come una di più belle del genere.

Anche se è provato che i Tarocchi furono utilizzati molto presto dai cartomanti, quello di Pierre Madenié fu creato essenzialmente per il piacere del gioco. Le carte costituivano uno dei passatempi più diffusi nel sud della Francia. Parecchi secoli prima dell'avvento della radio e della televisione, gli aristocratici avevano l'abitudine di radunarsi nel salone per dei problemi del giorno e giocare con i Tarocchi per passare il tempo.

IL CAVALIERE DI COPPE, Arcano minore della famiglia di Coppe

Le quattro famiglie degli arcani minori, Coppe, Spade, Denari e Bastoni, rappresentano le quattro divisioni della società medievale: le Spade sarebbero i cavalieri e la nobiltà, i Bastoni i contadini, i Denari i commercianti e la borghesia, le Coppe il clero e gli ordini monastici. Rappresenterebbero anche i quattro elementi: Acqua, Aria, Terra e Fuoco.

Le Coppe
Rappresentano l'elemento Acqua. Sono in relazione con i sentimenti, le emozioni, l'affettività, la sensibilità e l'amore sotto tutte le sue forme.

Le Spade
Rappresentano l'elemento Aria. Rappresentano le difficoltà, la lotta, gli ostacoli ma sono anche il simbolo dell'intelligenza, delle idee e dei pensieri, quelli che trapassano la nostra ragione forzandola ad andare sempre più lontano !

I Denari
Rappresentano l'elemento Terra. Rievocano la ruota, il tempo, il movimento ciclico, ma anche le monete d'oro, le acquisizioni, i soldi. Riguarda sempre il campo materiale, poca implicazione nel campo spirituale. Portano la soddisfazione, il benessere e la sicurezza finanziaria.

I Bastoni
Rappresentano l'elemento Fuoco. Pensate al bastone del Matto e l'Eremita, loro partecipano e aiutano alla progressione appoggiandosi sulla terra ferma e se ne caricano attraverso le sue correnti energetiche. Rappresentano l'attività, l'autorità, ed il comando ma anche e soprattutto per l'Asso di Bastone, la forza spirituale, l'ispirazione divina.

IL CAVALIERE DI COPPE... È un incontro, un amore che viene davanti a voi, una bella prova di amicizia. Se dovete attraversare un momento difficile nella vostra vita, questo Cavaliere vi darà delle prove concrete di una fiducia ritrovata.

Sulla carta tiene una coppa sul palmo della sua mano tesa, ciò rievoca una natura generosa. Il suo linguaggio corporale è quello della fiducia e della gentilezza. Le grandi dimensioni della coppa e anche il fatto che non porta il coperchio mostra che questo personaggio è pieno di sicurezza, spontaneo, e diretto. I suoi vestiti classici e senza fioriture, come la sella e le redini dei suoi finimenti, denotano un'assenza totale di presunzione.

LA GIUTIZIA, Arcano maggiore della coscienza

Le sue parole chiave: Ordine, Legge, Imparzialità, Metodo, Decisione.

La giustizia è rappresentata da una donna che tiene una spada nella mano destra ed una bilancia nella mano sinistra. I colori blu ed oro della sua corona significano che pronuncia dei verdetti illuminati.

Un altra indicazione della sua equità, la sua bilancia pende leggermente verso la destra della carta. Primo personaggio del Tarocco a guardare di faccia, guarda diritta davanti a lei con sicurezza, non esiterà ad infliggere la punizione necessaria, tuttavia l'ampiezza e la la morbidezza del suo abito sono segni di clemenza.

Intorno a lei, tutto è giallo, ivi compreso il suolo, e vicino ai suoi piedi nascosti sotto il suo abito, quattro fili di erba ugualmente gialla. Perché tanto giallo intorno a questo personaggio così come per i suoi attributi, la spada e la bilancia ?

Il giallo oro è sulla Terra simbolo del potere dei re, dei principi, degli imperatori per proclamare l'origine divina del loro potere. Il giallo è il colore dell'eternità come l'oro è il metallo dell’eternità. Ma il giallo è anche il colore della terra fertile: così nella Cina vecchia, per assicurare la fertilità della coppia, si consigliava di rivestire il letto nuziale di seta gialla.

Il suo significato in amore: matrimonio, divorzio, decisione.
Il suo significato al livello professionale: contratto, processo, avvocato/giudice.
Il suo significato al livello di finanze: eredità, processo.