Un pezzo di storia…

L'anno 1709 é ricordato soprattutto per il suo inverno particolarmente rigido. Le temperature crollarono nel mese di gennaio, inaugurando il "Grande Inverno", tre mesi del peggior freddo che abbia vissuto l'Europa in cinque cento anni.
È lo stesso anno che Pierre Madenié, padrone confezionista di carte del duca della Borgogna, inventò il gioco dei Tarocchi verra' conosciuto come i Tarocchi di Marsiglia.
La sua opera è considerata oggi come una di più belle del genere.

Anche se è provato che i Tarocchi furono utilizzati molto presto dai cartomanti, quello di Pierre Madenié fu creato essenzialmente per il piacere del gioco. Le carte costituivano uno dei passatempi più diffusi nel sud della Francia. Parecchi secoli prima dell'avvento della radio e della televisione, gli aristocratici avevano l'abitudine di radunarsi nel salone per dei problemi del giorno e giocare con i Tarocchi per passare il tempo.